Attività migranti

La società italiana attraversa da anni ormai una fase di trasformazione verso un carattere sempre più mondiale e globalizzato. Le transizioni migratorie rappresentano, andando oltre le implicazioni politiche ed economiche, occasione di incontro, conoscenza e scambio umano, che ci permettono di allargare lo sguardo a diversi stili di vita, a “nuovi” modi di intendere il tempo, lo spazio e le relazioni. Questo processo comporta soprattutto la messa in discussione delle certezze che riguardano le nostre abitudini, e la necessità di integrare i normali processi di cittadinanza con nuove competenze e metodologie.

foto-articolo-adp-2

Attività di gruppo nel periodo natalizio – Facilitazione Linguistica Padova – Natale 2015

Per far fronte a queste esigenze AMICI DEI POPOLI ha elaborato strumenti educativi e servizi dedicati ai nuovi cittadini, rispondendo alle specifiche domande del territorio.

Nella nostra sede di Padova è da diversi anni attivo un percorso di facilitazione linguistica per minori stranieri per aiutare anche con questo strumento il minore straniero che si trova in una posizione delicata nella continua ricerca di un equilibrio. Una collaborazione pluriennale è attiva con le scuole del quartiere Arcella, in cui i ragazzi immigrati incontrano ancora forti difficoltà e necessitano un supporto ulteriore rispetto a quelli che la scuola può fornire autonomamente. L’obiettivo principale delle attività è quello di facilitare l’apprendimento dell’italiano, in modo da arginare lo smarrimento provocato dal trovarsi in un contesto nuovo, con suoni e voci privi di significato.

Il nostro progetto prevede perciò la predisposizione di una rete in cui vengono impiegati e valorizzati non solo mediatori culturali e facilitatori linguistici, ma anche volontari con esperienze interculturali, che operino un’effettiva mediazione tra il ragazzo straniero, la sua famiglia e la scuola. Non solo svolgere i compiti insomma, ma promuovere e favorire in ogni modo l’incontro-interazione tra i ragazzi destinatari dell’attività e coloro che la promuovono, cercando di instaurare delle relazioni e delle reti che possano servire da sostegno e da stimolo per un proficuo inserimento nella nuova realtà padovana.

A questa attività si è recentemente aggiunto un corso di italiano in collaborazione con la cooperativa solidarietà di Pontelongo (PD).

Visita il sito Amici dei Popoli Padova per maggiori informazioni, o contattaci allo 049 600313


Nella sede di Bologna è stato attivo per il periodo Giugno 2011-Luglio 2012 lo Sportello dei Popoli presso il Quartiere Savena: un servizio gratuito di orientamento per tutti i cittadini stranieri, dalla salute al tempo libero, dal lavoro all’accesso ai servizi.