Servizio Civile

SCPeriodicamente l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (UNSC) pubblica bandi rivolti a giovani tra i 18 e i 29 anni, con la possibilità di partecipare ad un anno di servizio presso progetti in Italia e all’estero.

Il bando per l’anno 2017-2018 è uscito ed è possibile scaricarlo cliccando qui, la scadenza per la presentazione della domanda è fissata alle 14:00 del 26 giugno.

Amici dei Popoli partecipa come ente proponente insieme a FOCSIV presentando progetti di Servizio Civile presso le sue sedi in Italia e all’estero.

Di seguito trovi tutti i dettagli sui progetti per il 2017-18:

Requisiti per candidarsi:

  • avere tra i 18 e 29 anni (non ancora compiuti alla data di presentazione della domanda);
  • essere cittadini italiani, degli altri Paesi dell’Unione Europea o cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
  • non avere riportato condanne (vedi bando);
  • non avere già prestato servizio civile nazionale;
  • non appartenere a corpi militari o forze di polizia;

Nota bene: non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda l’aver già svolto il Servizio Civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e del progetto sperimentale europeo IVO4ALL.

Documenti necessari:

Clicca per scaricare un esempio di compilazione dell’allegato 2 e dell’allegato 3

Come inviare la propria candidatura:

La Domanda di partecipazione completa degli allegati può essere presentata esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  • a mano presso la sede di Via Lombardia 36, 40139, Bologna (BO), Italia se si intende partecipare ai progetti di Bologna o Montevideo; presso la sede di Via Tiziano Minio 13 – interno 7, 35134, Padova (PD), Italia se si intende partecipare al progetto di Padova;
  • a mezzo “raccomandata A/R” (attenzione: non farà fede il timbro postale di invio, ma la data di ricezione in sede delle domande). Per i progetti di Bologna e Montevideo la candidatura dovrà pervenire direttamente presso la sede di Via Lombardia 36, 40139, Bologna (BO), Italia; per il progetto di Padova la candidatura dovrà pervenire presso la sede di Via Tiziano Minio 13 – interno 7, 35134, Padova (PD), Italia.
  • tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato, allegando la documentazione richiesta in formato pdf, all’indirizzo amicideipopoli@pec.it e avendo cura di inserire nell’oggetto “candidatura SCN – nome del progetto – nome dell’Organismo” (gestendo l’ente più candidature tramite l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata è importante specificare per quale progetto si sta sottoponendo la propria candidatura).

Nota Bene: per inviare la candidatura via PEC:

  • è necessario possedere un indirizzo PEC di invio (non funziona da una mail normale);
  • non è possibile utilizzare indirizzi di PEC gratuiti con la desinenza “postacertificata.gov.it“, utili al solo dialogo con gli Enti pubblici.

ATTENZIONE: è possibile inviare una sola candidatura per un solo progetto, pena l’esclusione.

 

Incontri informativi:

Bologna

– Mercoledì 7 giugno, ore 16.00: Volabo
Via Scipione Dal Ferro 4

– Mercoledì 14 giugno, ore 15.00: Copresc (per il progetto Estero)
Via San Felice 25

– Mercoledì 14 giugno, ore 16.30: CEFA
Via delle Lame 118

– Giovedì 15 giugno, ore 11.00: Copresc (per il progetto Italia)
Via dello Scalo 21

– Lunedì 19 giugno, ore 16.00: AIFO
Via Girolamo Borselli 6

-Giovedì 22 giugno, ore 16.30: AdP
Via Lombardia 36

Padova

– Giovedì 8 giugno, ore 18.30: Parrocchia Gesù Buon Pastore
Via T. Minio 19


Se vuoi farti un’idea più chiara delle attività che si svolgono durante il Servizio Civile con noi, sotto troverai alcuni articoli scritti dai volontari negli scorsi anni che potrebbero interessarti:

2016-17

2015-16

L’edizione 2016/2017 del Servizio Civile è attualmente in corso, e sono ben 13 i volontari impegnati nei nostri progetti tra Italia e Uruguay.
Bologna e Padova i volontari si occupano della comunicazione (social network, sito internet, newsletter) e svolgono dei laboratori di Educazione allo Sviluppo nelle scuole, in cui si parla di tematiche come nonviolenza, stereotipi, pregiudizi e diritti umani.
Nella periferia di Montevideo siamo presenti con un progetto di cooperazione nell’ambito educativo e della formazione professionale presso i Centri educativi La Tablada e Aires Puros.

Guarda la gallery con le foto dei volontari di Amici dei Popoli nelle passate edizioni!