Rwanda 1994: per non dimenticare

Rwanda 1994: per non dimenticare è stata la rassegna che Amici dei Popoli ha organizzato nell’ambito della manidestazione “Segnali di Pace”, promossa dalla Provincia di Bologna.

segnali-di-pace-logo

Per commemorare il ventesimo anniversario di uno dei più dimenticati e controversi episodi della storia del XX secolo, il genocidio del Rwanda, Amici dei Popoli, impegnata nel Paese prima e dopo il genocidio, ha promosso  due iniziative, occasioni per ricordare un passato con quasi 1 milione di vittime, e per segnalare alle nuove generazioni quali possano essere le conseguenze della violenza e dell’odio interetnico.

Proiezione del film “Accadde in aprile”, di Raoul Peck (FR/RW/USA, 2005)

Spettacolo teatrale “Rwanda: Dio è qui”
Attraverso un attento lavoro giornalistico e di ricerca storica, questo esempio di teatro civile e narrazione riporterà in vita una storia vera di dignità, fratellanza e coraggio, a cura degli autori e interpreti Marco Cortesi e Mara Moschini.