Congresso di Amici dei Popoli

Congresso di Amici dei Popoli ong

Assemblea ordinaria – 11 novembre 2018 Centro Card. Poma – via Mazzoni 6/a – Bologna

Cari amici,

in questo Congresso vogliamo riprendere il discorso iniziato nell’assemblea di maggio, nella quale tutti i partecipanti hanno riconfermato la volontà di far sì che la nostra ong abbia un futuro e continui il suo cammino.
Per garantire un futuro ad Amici dei Popoli, occorre riscoprire le radici e il senso profondo della sua mission e costruire le condizioni del rinnovamento, perché – quando i tempi e le situazioni cambiano – per rimanere fedeli a se stessi bisogna saper cambiare. Il punto di partenza di ogni vero cambiamento è riconoscere che la relazione è la nostra vocazione fondamentale e che la responsabilità è l’accesso del bene e della giustizia nella storia. In questi tempi così divisivi è necessario ricostruire legami comunitari fraterni, operando per l’incontro, la solidarietà e la condivisione. Dobbiamo saper aprire orizzonti, in un momento in cui tanti si preoccupano di circoscrivere e blindare confini. Dobbiamo partire dalle responsabilità di ciascuno, metterle in comune e coordinarle a beneficio di tutti: sarà l’insieme armonico delle responsabilità dei singoli a indurre il cambiamento. Vi aspettiamo.

Il Presidente Stefano Carati – Il Segretario Generale Paola Mariani

DOMENICA 11/11/2018

  • ore 09,00 – accoglienza e adempimenti di segreteria

  • è convocata l’Assemblea Ordinaria dell’ong alle ore 9,00 in prima convocazione e alle ore 9,30 in seconda convocazione.

  • ore 09,30 – introduzione del Presidente e del Segretario Generale

  • ore 10,00 – intervento di don Ferdinando Colombo: ”La nostra vita si realizza attraverso un comune cammino di umanizzazione e il nostro agire è significativo se costruiamo relazioni solidali fondate sulla responsabilità”

  • ore 11.00 – lavori di gruppo e restituzione in plenaria

  • ore 13,00 – pranzo (condividiamo ciò che ognuno porterà)

  • ore 14,00 – resoconto esperienze estive 2018
                      – aggiornamenti su attività, progetti, prospettive future

  • ore 16,00 -conclusione dei lavori.

Note organizzative: Come si arriva al Centro Card. Poma

  • dalla STAZIONE: raggiungere in via Indipendenza la fermata dell’Autobus n. 27A in direzione “Piazzale Atleti Azzurri” e scendere alla fermata denominata “Chiesa di S. Lorenzo”. Il Centro Card. Poma è adiacente alla chiesa;

  • dall’AUTOSTRADA: prendere la tangenziale in direzione San Lazzaro di Savena e uscire alla n° 12; tenere la destra, percorrere viale Roberto Vighi fino alla rotonda Decorati al Valor Militare, proseguire diritti per viale Sergio Cavina sino alla rotonda Grazia Verenin, girare a destra per viale Roma, proseguire fino alla rotonda Brigata Paracadutisti Folgore, girare a sinistra per via Firenze e poi girare alla prima a destra in via Mazzoni. Il Centro Card. Poma è adiacente alla chiesa di San Lorenzo.

Per poter organizzare nel migliore dei modi i lavori del Congresso, si prega di confermare la propria partecipazione alla Segreteria entro il 3 novembre 2018: tel. 051/46.03.81 – info@amicideipopoli.org.

Quota di partecipazione: € 10,00

Scarica il programma del Congresso