Insieme per l’ambiente

PROGETTO “INSIEME PER L’AMBIENTE!”

Sensibilizziamo le nuove generazioni sulla giustizia climatica

Insieme per l’ambiente! Sensibilizziamo le nuove generazioni sulla giustizia climatica prevede la partecipazione di 250 scuole secondarie di I e di II grado, in 41 province di 18 regioni italiane; gratuito, in quanto finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. 

Il progetto mira a promuovere azioni a tutti i livelli per combattere gli effetti del cambiamento climatico, attraverso lo sviluppo della cultura del volontariato e della cittadinanza attiva, la promozione di percorsi educativi e formativi sui mutamenti climatici, la sensibilizzazione delle persone sulla necessità di adottare comportamenti responsabili per contribuire a minimizzare gli effetti negativi dei cambiamenti climatici sulle comunità naturali e umane.

L’Educazione alla Cittadinanza Globale declinata in questo progetto prevede un approccio integrato: l’intervento degli operatori delle ONG e la formazione degli insegnanti per la resa dei temi di progetto interdisciplinari rispetto alle materie di studio.

Il coinvolgimento nello sviluppo sostenibile del territorio, obiettivo integrante del progetto, mira ad accompagnare le nuove generazioni nell’acquisizione di capacità e potere di partecipazione attiva: educazione, sensibilizzazione e informazione dell’opinione pubblica e della società civile giocano un ruolo essenziale nell’aumentare la capacità delle comunità di contrastare il cambiamento climatico e di adattarsi ai suoi impatti.
La possibilità di collaborare con enti del Terzo Settore mira infine a rafforzare le reti associative tra i vari enti territoriali e istituzionali e non, e a formare giovani consapevoli dell’urgenza di modificare il nostro stile di vita e il sistema economico e produttivo, che possano stimolare la governance del paese sulla questione ambientale.

L’educazione allo sviluppo sostenibile è un obiettivo strategico per il presente e per il futuro del nostro paese e la condivisione di esperienze e di buone pratiche sull’adozione di stili di vita sostenibili rappresenta un primo passo nella concretezza e nella presa di coscienza del potere del singolo su un cambio di rotta societario.

Attività previste:

PER INSEGNANTI ED EDUCATORI

  1. Corso di formazione (in presenza e/o a distanza), per acquisire metodologie e strumenti che faciliteranno l’introduzione delle tematiche legate allo sviluppo sostenibile, all’ambiente e alla lotta ai cambiamenti climatici nei propri programmi scolastici;
  2. Accompagnamento di supporto nella realizzazione di Unità di Apprendimento da parte di Amici dei Popoli per l’intera durata del progetto;
  3. Valutazione finale sui risultati e sull’impatto sia della formazione che del progetto.

PER GIOVANI

  1. Laboratori didattici, con la realizzazione di output originali e il coinvolgimento di vari linguaggi (es. teatro, video-arte, documentari, foto, esperimenti chimici e fisici ecc.)
  2. Coinvolgimento di realtà territoriali profit e no profit che si occupano di questioni ambientali, per basare un rapporto virtuoso di connessione tra le scuole e il territorio;
  3. Valutazione finale su soddisfazione, coinvolgimento e acquisizione di competenze, attraverso un questionario.